Grecia; Mare, Cucina & Tradizioni

savageblender / Actuality  / Grecia; Mare, Cucina & Tradizioni
6 Apr

Grecia; Mare, Cucina & Tradizioni

Quante volte sentiamo parlare della Grecia, delle sue belle isole, del suo mare e dei suoi siti archeologici…ma scopriamo qualche curiosità in più di questa terra che è uno dei 20 paesi più visitati del mondo!

Famosa per il suo turismo balneare grazie a splendide isole come Corfù, Rodi, Creta, Santorini e molte altre, la Grecia, attira turisti da ogni parte del mondo e non solo destate ma tutto lanno! In città, affascinanti e antiche, come Atene e Salonicco si respira unaria di storia, cultura e filosofa…per non parlare poi dei famosissimi siti archeologici come Delfi, Micene ed Epidauro. Ma ciò che rende questa terra speciale è l’attaccamento del suo popolo alle tradizioni, soprattutto nelle isole, dove le danze, i costumi, i riti e i piatti tipici vengono tramandati di generazione in generazione! Qualche esempio? I Greci sono un popolo molto religioso ma al tempo stesso anche superstizioso, per questo molti indossano una perla blu con sopra raffigurato un occhio! Molta importanza è data al giorno dellonomastico, festeggiato come un compleanno… e ancora, il fidanzamento è considerato quasi un matrimonio e quindi celebrato con dei riti locali che possono cambiare da isola a isola! Famosissime in tutto il mondo sono le danze popolari greche che accompagnano, appunto, riti e feste, la più famosa è il Sirtaki, caratterizzata dal fatto che il ritmo va sempre accelerando! Di rilavante importanza nella cultura greca è il buon cibo, momento di condivisione con amici e parenti!

Uno dei piatti tradizionali più famosi è lo Tzatziki, una cremosa insalata di cetrioli, yogurt e aglio, oppure la Melitzanosalata, una salsa cremosa a base di melanzane arrostite con limone, aglio e cipolla. Ma anche i Souvlaki, spiedini di carne (maiale, pollo o agnello) marinati con lolio, limone, spezie e poi cotti sui carboni. Il piatto, invece, più richiesto dai turisti? La Moussaka! Un tipico sformato composto da strati di patate, melanzane, macinato di carne e abbondante besciamella gratinata!

Da non perdersi anche le bevande alcoliche locali, come la retsina, louzo, la tsikoudia e il tsipouro, e soprattutto, se si ha la possibilità, i liquori fatti in casa, per esempio, le grappe, arricchite di sapori del territorio, come le rose, il mirtillo, la prugna, la menta e infine il mastice estratto dal albero del mastice che cresce esclusivamente nellisola di Chios!

Non vi resta altro che visitare questo splendido paese!

Editor Silvia Chiosi Graphic Designer Federica Narducci

Erimitis bay, Paxos, Greece

Edoardo
No Comments

Rispondi