Risveglio di Primavera

savageblender / Beauty  / Risveglio di Primavera
8 Giu

Risveglio di Primavera

Risveglio della Natura: come raggiungere il vero Benessere a primavera

Benessere, Natura, Lifestyle, riconnessione con se stessi ed i propri desideri. La Primavera un po’ come il Capodanno, porta con sé una serie di promesse e di desideri da realizzare. Il risveglio dei sensi, della natura stessa, delle piante, degli animali e delle sensazioni fanno parte proprio di questo periodo…

Si risvegliano tutti i sensi e le qualità tipiche del ciclo della vita. Così si da’ inizio alla stagione delle energie, dello sport all’aria aperta, del contatto con  i boschi, prati e località di mare grazie alla bellezza e piacevolezza del clima. Nel frattempo si risvegliano anche i pollini della vegetazione, le forti allergie respiratorie o alimentari, l’appetito e anche l’insonnia notturna o un gran senso di sonnolenza e spossatezza durante il giorno. E’ una stagione bellissima, forte e travolgente. In tutto questo turbinio di sentimenti e sensazioni strong e opposte tra loro ecco qualche semplice consiglio salutare estrapolato dai vecchi suggerimenti della nonna, del saggio modo di vivere della tradizione contadina che si basava sulla natura, sulle stagioni, sul contatto puro tra uomo-terra e quindi su un benessere psicofisico che inevitabilmente; stress, vita quotidiana, mezzi di trasporto, tecnologia, correre da alba a tramonto ci hanno portato a trascurare e dimenticare…

”E allora dagli anni ’50 e dalle tradizioni Erboristiche-Fitoterapiche riproponiamo il benessere di piante e fiori calmanti da chiudere in sacchettini di cotone e posizionare in casa, non solo per armadi e cassettoni ma bensì sotto o accanto al cuscino la sera per aiutarci a conciliare sonno e relax (tra le piante più importanti e benefiche ricordiamo fiori di camomilla e lavanda, melissa).Infusi e tisane di fragole, kiwi, mango e papaya sono energizzanti; acqua e menta, acqua e zenzero o acqua e succo di lime ci aiutano a dissetarci, calmarci ma anche bruciare grassi e tossine; frutta e verdure di stagione sono il top per affrontare al meglio il forte cambiamento per fisico-alimentazione e abitudini che cambiano radicalmente dall’inverno all’estate.”

Una necessità che sorge durante questo periodo  è il voler trascorrere più ore possibili all’aria aperta, immersi a contatto con madre Terra tra piante, boschi e praterie. Ricordatevi di abbandonare il cellulare e di imparare ad avere lunghi momenti di solitudine e riflessione con voi stessi. Aiutano a rafforzare lo spirito, i bisogni, a connettersi con la parte più interiore spesso per troppo tempo bombardata da ogni tipi di comunicazione e contatto ma tendenzialmente superflui.

E’ importante bere tanti liquidi, acqua specialmente, sia per la salute fisica che il benessere psichico almeno fino 2-3 lt al giorno; camminiamo almeno 30 min ogni giorno. Cerchiamo il contatto con l’acqua, sia per una passeggiata o che per tornare a fare un po’ di attività fisica come AQUAGYM, AQUAFITNESS, HYDROBIKE, ZOOMBA E BALLI ACQUATICI. L’acqua è un elemento fondamentale per la nostra Vita e il nostro Relax. Siamo composti al 99% da essa ed è l’elemento primordiale della Vita. Inevitabilmente il contatto con essa non può che farci un bene pazzesco.

Un’altro dei migliori consigli del periodo è anche imparare a riposare al meglio: non la quantità ma la qualità del sonno è importante, dovremmo avere un sonno di almeno 6-8 ore, andare a letto prima della mezzanotte se possibile, cercare di consumare pasti leggerissimi da dopo le 17.00.

Aiutarci con luce soffusa (cromoterapia e lampade di sale aiutano l’ambiente a purificarsi e creare un’atmosfera piacevole e intima) e musicoterapia ( compilation con suoni della natura, degli uccelli nel bosco, cascate d’acqua o musiche yoga – zen riescono a risintonizzare le nostre ferquenze cerebrali in un mood salutare e benefico per noi stessi e per chi ci circonda, perfino per i nostri amici pelosi! ).

Infine , camminare a piedi nudi in un bel prato verde anche se vicino l’ufficio è una pratica molto nota in America come in Oriente. I piedi sono la nostra base, le nostre radici , il contatto principale che ci tiene a Terra e avremo così non solo una piacevole sensazione sotto di essi ma un momento di puro beneficio e distacco dal mondo materiale (esperienza sottolineata da tanti film noti dagli anni ’60 a oggi, ad es. mi viene in mente in una delle scene del famoso e tra i miei preferiti “Pretty Woman “). Inizierò anche io Noir ed i miei carissimi colleghi del nuovo Staff SAVAGE BLENDER MAG, a mettere in pratica questi consigli di Benessere per questo mese…

Fateci sapere come vi aiutate a rilassarvi e ritrovare il benessere psico-fisico in questo periodo dell’anno, aspetto anche le vostre segnalazioni dei suggerimenti fai da te…

BUON RISVEGLIO E BUON RELAX

Editor Eleonora M. I. Lepera Graphic Designer Elia Manta

Edoardo
No Comments

Rispondi