Parental Control

savageblender / Technology  / Parental Control
1 Giu

Parental Control

Come molti di noi sapranno, soprattutto i genitori, il web non è un posto sicuro per i propri bambini, specialmente adesso, dopo le dichiarazioni di aver preso illecitamente i dati dei piccoli utenti per fini commerciali e non da parte di YouTube, molte persone stanno cercando di proteggere la privacy e la sicurezza dei propri bambini. Una notizia positiva dopo questo problema viene da parte di Facebook e Whatsapp che ci informano che le tali piattaforme saranno vietate ai minori di 16 anni. Ma questo non basta. Quindi come rendere il telefono del proprio piccolo sicuro e proteggerlo dai malintenzionati e da se stesso? Ecco qua dei rapidi consigli e accorgimenti che potrete effettuare da subito:

Controllo Parentale su ANDROID:

Dato la versatilità del sistema operativo, ci sono molti metodi. Il primo e più semplice è quello presento dentro il sistema che vi permetterà di creare più account utente per il solito cellulare. Basta andare su Impostazioni Utenti. Dopo dovrete selezionare Aggiungi Utente. Dopo aver seguito alla lettera le istruzioni che vi verranno visualizzate, vi basterà selezionare tutte le limitazioni che più vi aggradano per proteggere il vostro bambino. Per esempio potrete inserire le limitazioni anche dentro il Play Store, facendo questo, vostro figlio non potrà scaricare applicazioni che potrebbero ledere la sua sensibilità e sicurezza. Basta andare sul menù dello store e selezionare Controllo Genitori.

Il secondo metodo riguarda la limitazione del dispositivo tramite una app da scaricare nel Play Store un App Locker: questa app vi permetterà di impostare una password per qualsiasi strumento del cellulare, siano esse cartelle o applicazioni. Facendo ciò vostro figlio non riuscirà ad accedere in determinate applicazioni, in quanto dovrebbe inserire una password che non conosce! Una delle più famose app in questione si chiama Spazio Bimbi; essa permette di controllare completamente il dispositivo e vi permette di scegliere quali applicazioni il vostro bambino potrà vedere ed utilizzare.

Controllo Parentale su iPhone:

Su iPhone la situazione si presenta semplice ed intuitiva, vi basterà solamente andare su Impostazioni Generali Restrizione e selezionare Abilita Restrizioni. A questo punto basterà selezionare tutte le applicazioni che non volete siano usate da vostro figlio; anche qua dovrai immettere una password univoca in modo tale da poter accedere soltanto voi in determinate funzioni del telefono. Sulla parte inerente le restrizioni troverete anche la possibilità di inibire l’accesso ad app come iTunes e App Store onde evitare acquisti indesiderati e sorprese a fine mese!

Per concludere vi consiglio due applicazioni da avere assolutamente sul telefono per navigare sicuri e avere meno pubblicità possibile. Sto parlando di Adblock Plus e Adblock, che vi creeranno un vero e proprio scudo da pubblicità e pop-up indesiderati!

Buona navigazione!

Editor Maurizio Ghinassi Graphic Designer Elia Manta

Edoardo
No Comments

Rispondi