Social Network

savageblender / Actuality  / Social Network
5 Mar

Social Network

Siamo sicuri che vi siete indignati a leggere le corbellerie e le credenze da medioevo che la pagina de “il Signor Distruggere” ha portato alla luce negli ultimi mesi grazie agli screen dei gruppi di “pancine” che popolano il social più amato: Facebook. 

Siamo tutti social ormai e frequentando più Facebook che i locali , ahinoi, seguiamo le news , le fake news, il gossip e le nostre passioni tutte sul social più famoso e “popolato”. Che sia per seguire L’influencer del momento, o per seguire le nuove richieste di aiuto delle pancine tutti ci perdiamo nella giungla dei gruppi per passare la pausa o per perderci la sera ricercando un po’ di relax.
Tanti utenti vengono collezionati dai gruppi dedicati al make-up e alla skincare che ora è la vera e propria moda del momento. Ho avuto modo di curiosare in giro , perché i gruppi sono chiusi per preservare privacy e segreti di bellezza e soprattutto per fare in modo che occhi indiscreti di profili fake rimangano fuori, e ho scoperto un mondo che va ben al di là della metà condivisione delle nuove news e dei nuovi trend del make up. 
Esistono gruppi  molto ampi e vasti che contano addirittura oltre 35 mila utenti  dove però spesso il make up non è più l’argomento principale e diventano Meltin’pot di ragazze e ragazzi che sfogano ansie e paturnie contro altri… insomma cyber-bullismo vero e proprio; mentre altrui gruppi più dimensionati sono dei veri gruppi di “amiche” dove vengono postati  news , consigli, richieste di aiuto, foto buffe e prodotti da scambiare.
Ho avuto modo di scambiare due “chiacchiere” in privato con la fondatrice e con la admin del gruppo “ Make-up Addicted   Corner Italia” ed entrambe mi hanno raccontato di come sia nato il gruppo, grazie al trucco ovviamente, all’amicizia e a qualche screzio e cattiveria avvenuta in altri gruppi; insomma han deciso di creare il loro gruppo per tenere fuori le cyber bulle e dedicarsi alla loro passione! In pochi mesi il gruppo è cresciuto tantissimo e le 2mila utenti quotidianamente si scambino consigli , news e anche critiche sulla loro passione più grande.
Grazie ai social  e soprattutto ai gruppi riusciamo ad evadere dalla realtà, a distrarci dai problemi quotidiani e soprattutto ad interagire con persone che spesso sono in contrasto con noi orrendo critiche costruttive e perché no anche qualche litigata. 
Già vi vediamo correre su Facebook per leggere le notizie dell’ultimo post che avete pubblicato nel gruppo , e vi ricordiamo che anche la vita reale è divertente anche se spesso è soppressa dalla vita frenetica quotidiana! 
Editor Ginevra Tahabata Dall’Olmo Graphic Designer Federica Narducci

 

Inviato da iPhone
Edoardo
No Comments

Rispondi