La Vitamina del Sole

savageblender / Medicine  / La Vitamina del Sole
21 Feb

La Vitamina del Sole

L’ipovitaminosi D è un problema che può portare alla fragilità del tessuto osseo e si verifica più frequentemente in soggetti di sesso femminile. L’esposizione della pelle alla luce solare innesca la sintesi della vitamina D che consente di assorbire il calcio a livello intestinale e renale, con notevoli benefici per il metabolismo osseo. Il supplemento di vitamina D sotto forma di integratori andrebbe evitata, a meno che non ci sia una vera e propria carenza documentata con specifici esami. Questo è importante perché non esiste un trattamento uguale per tutti e una volta accertata la carenza è necessario personalizzare il dosaggio e monitorare l’efficacia del trattamento. Alcuni soggetti, come per esempio le donne in menopausa, potrebbero aver bisogno di un impiego sinergico di Vitamina D e altri farmaci volti a rafforzare” il tessuto osseo. Non abbiate quindi timore a parlare con il vostro medico delle strategie per identificare la carenza di vitamina D in maniera precoce.

Editor Filippo Sanna Graphic Designer Federica Narducci

Edoardo
No Comments

Rispondi